Motoviaggiatore solitario improvvisato

Tag: traffico in egitto

Cose strane dell’Egitto

All’arrivo in aeroporto se cercate il car rental sono vuoti, dovete chimare un numero e aspettare un’oretta il loro arrivo Quando fate la sim non funziona immediatamente, dovrete fare un…

  • All’arrivo in aeroporto se cercate il car rental sono vuoti, dovete chimare un numero e aspettare un’oretta il loro arrivo
  • Quando fate la sim non funziona immediatamente, dovrete fare un insieme di codici dopo qualche ora che vi restituiranno dei messaggi in arabo che non capirete e comunque la sim non funzionerà prima di 3-4 ore
  • Appena fuori il gate aeroportuale ci sono degli addetti alla rimozione delle cicche dal pavimento (non chiedemi perché)
  • In egitto guidano davvero male, è come se fossero ciechi, si suona il clacson al posto delle frecce, sempre! Tutti guidano con telefono in mano e quindi sbandano tutti
  • Nel deserto quando e’ notte si usano le frecce per indicare in che direzione va la strada perché il buio nel deserto è atroce e vedere in che direzione va la strada potrebbe risultare difficoltoso
  • In moto non si usa il casco, vedrete intere famiglie su monocilindrici 300, anche fino a 5 persone
  • Le donne non si siedono dietro la moto normalmente come in europa ma si siedono di lato, difatti c’e una pedana laterale lunga su cui appoggiare entrambi i piedi
  • Quando fate benzina e chiedete di fare per esempio 300 pound loro vi faranno 295 pound, il perché non lo so, ma ad ogni modo cercano di prendersi sempre una mancia anche senza chiedervelo. 5 pound sono circa 20 centesimi.
  • Nelle strade a due corsie per senso di marcia i mezzi pesanti stanno sulla sinistra e non sulla destra
  • Mentre in autostrada ci sono 2 carreggiate per senso di marcia, quella a destra è riservata ai mezzi pesanti e quando dovete fare benzina per esempio dovete passare tramite uno sterrato che collega le due carreggiate
  • Si può fare inversione su autostrada quando volete
  • Se alloggiate in posti poco turistici l’hotel vi chiamerà la scorta per il giorno seguente, anche se gli dite che non è necessario loro vi scorteranno per forza
  • I prezzi nell’aeroporto di Hurgada sono folli rispetto allo standard in Egitto, Una birra 7 euro, un trancio di pizza 10 euro – mediamente in città una Coca la pagate 20 cent e un coso stile kebap 1 euro.
  • Se un tassista egiziano vuole fare colpo su di voi metterà la canzone di Celentano “Lasciatemi cantare”
  • A Giza gli hotel non sono come si presentano su booking, c’e merda ovunque di cavalli e per arrivare in hotel si passa attraverso le stalle
  • Al Cairo si guida con una probabilità del 98 % di fare un incidente
  • Nei luoghi turistici ogni volta che vi comunicano un prezzo dovete contrattare quel prezzo almeno della metà
  • Quei pochi posti che hanno alcolici avranno una e una sola birra: la birra Stella
  • Il 100% degli egiziani sa dire Buongiorno, Buonanotte, AC Milan
  • In Italia i migliori pizzaioli sono egiziani, in Egitto i pizzaioli non sanno fare la pizza

No Comments on Cose strane dell’Egitto

Type on the field below and hit Enter/Return to search