Motoviaggiatore solitario improvvisato

Author: Francesco Langiulli

Da Milano all’Atlantico (in un weekend)

Quando sento squillare il telefono e leggo “Fabry Rock” sento che c’è da preoccuparsi. Questa volta Fabry mi propone di fare i bagagli e fare un viaggio assurdo durante un…

Quando sento squillare il telefono e leggo “Fabry Rock” sento che c’è da preoccuparsi. Questa volta Fabry mi propone di fare i bagagli e fare un viaggio assurdo durante un solo weekend. Io accetto subito pur consapevole che si tratta di oltre 3000 km col freddo di Novembre.
Unica regola per questa sfida sarà dormire in bivacco wild e completare la missione entro lunedì. Go!!

Mappa del viaggio

COSTI DEL VIAGGIO

Carburante totale: 296.68 € (16 soste benzina) 17km/l circa
Pedaggi: 174,90 €
Cibo: 60 €
Totale: 531,58 €

No Comments on Da Milano all’Atlantico (in un weekend)

In Irlanda non si arriva

Il viaggio non è certezza. A volte bisogna mettere in conto anche gli imprevisti: in questa playlist vi racconterò come sono partito in solitaria da Milano verso l’Irlanda ma in…

Il viaggio non è certezza. A volte bisogna mettere in conto anche gli imprevisti: in questa playlist vi racconterò come sono partito in solitaria da Milano verso l’Irlanda ma in Francia il Fazer ha avuto dei problemi che mi hanno costretto a trovare una soluzione per tornare.

Il viaggio può iniziare! ma prima di arrivare da Tatiana a Zurigo vi faccio vedere l’aspetto da Super Adventure che ha assunto il Fazer con tutto l’occorrente per fare camping nella natura selvaggia Irlandese!

Riparto da Zurigo in direzione Francia! dopo qualche sosta caffe arrivo a Beaune dove passerò la notte in un piccolo camaping fuori città. Al mattino una spiacevole sorpresa cambierà i miei piani.

In ogni viaggio bisogna portare con se tanta capacità di problem solving e tanta positività ma mi sa che questa volta il viaggio per me finisce qui. Devo capire cosa mi conviene fare.

Dopo aver passato diverse ore a telefono con l’assicurazione per capire cosa mi spetta da contratto ho capito come organizzarmi. Ecco come ho pianificato il mio piano B.

La batteria è stata ricaricata, posso tentare il ritorno in Italia con una sola sosta benzina. Riuscirò ad arrivare in Valle d’Aosta senza troppi intoppi?

Passo diversi giorni in Valle d’Aosta tra amici e grigliate. Grazie mille al mio socio Gae per l’accoglienza nonostante il brevissimo preavviso.

 

Bene, è giunto il momento della verità, il momento del vero rientro a Milano… purtroppo non va come mi aspettavo che andasse.

 

 

No Comments on In Irlanda non si arriva

Il mototurismo oggi, esperienze e racconti (Tarquinia 28-29 agosto)

Ciao, questo weekend parteciperò ad un raduno e incontro culturale dal nome “Il mototurismo oggi, esperienze e racconti”. Sono stato invitato insieme a Miriam Orlandi, che per chi non conosce…

Ciao, questo weekend parteciperò ad un raduno e incontro culturale dal nome “Il mototurismo oggi, esperienze e racconti”.
Sono stato invitato insieme a Miriam Orlandi, che per chi non conosce è autrice di moltissimi viaggi, panamericana, australia, nuova zelanda, emirati, capo nord in moto elettrica ecc

Per chi volesse partecipare l’incontro si terrà sabato alle 18 mentre la domenica c’è un giro breve e poi pranzo insieme e si va al mare, però per questione di tempi io rientrerò a Milano nel primo pomeriggio.

 

 

No Comments on Il mototurismo oggi, esperienze e racconti (Tarquinia 28-29 agosto)

Al 10° raduno del Sic con Spavald

Vi porto con me a Misano all’incredibile weekend in occasione del 10° motoraduno per Marco Simoncelli. Grazie alla Fondazione Marco Simoncelli per aver pensato di invitarmi, è stato davvero un…

Vi porto con me a Misano all’incredibile weekend in occasione del 10° motoraduno per Marco Simoncelli. Grazie alla Fondazione Marco Simoncelli per aver pensato di invitarmi, è stato davvero un onore per me esserci.

Ci si vede sicuramente alla prossima edizione!

Sito della Fondazione: https://www.fondazionemarcosimoncelli.it
Per donare il 5×1000 alla Fondazione ti basta firmare nell’apposito riquadro del CUD, del modello 730, o del Modello Unico Persone Fisiche e riportare il Codice Fiscale: 03980340404

No Comments on Al 10° raduno del Sic con Spavald

Viaggio in Grecia in 9 giorni, in moto, in solitaria!

Finalmente ho realizzato anche questo piccolo sogno, che in tempi di pandemia ha molto più valore di prima, quando tutto si poteva fare senza problemi. 48 ore prima di partire…

Finalmente ho realizzato anche questo piccolo sogno, che in tempi di pandemia ha molto più valore di prima, quando tutto si poteva fare senza problemi.

48 ore prima di partire ho avuto un problema con il Fazer per cui ho deciso all’ultimo di organizzarmi per partire col gsxr e accessoriarlo “da viaggio”

Accessori per questo viaggio sul gsxr:

Borse laterali Givi: https://amzn.to/3eGxuRs
Telaietti Gsxr: www.rtpmotorcycle.com/ (trovati davvero all’ultimo, non mi sarebbe arrivati in tempo ordinandoli online per cui ho sentito direttamente il capo dell’azienda e ci siamo incontrati a milano con consegna a mano)
Ragno portapacchi: https://amzn.to/382kYph
Accendisigari USB nautico: https://amzn.to/2R9Hp5c
Leva riposa polso per acceleratore: https://amzn.to/2SkDGGn

 

Mappa percorso: www.google.com/maps/d/u/0/viewer?m…35000000001&z=7
(nella mappa non ho inserito il percorso Milano -> Brindisi)
Km percorsi in Grhttps://www.google.com/maps/d/u/0/viewer?mid=1ZlQtlFE-0utRMltjeu94jR0cNvYGbLzY&ll=38.166879558133495,22.05935000000001&z=7ecia: 2400 circa
Spesa totale in benzina: 186 euro (la media del costo a litro è di 1,64€ Benzina 95 ottani)
Data: dal 15 al 23 maggio
Moto con cui ho affrontato il viaggio: Suzuki Gsxr 600 k7
Tutti i video: https://www.youtube.com/playlist?list=PL7-…ed9dfBeAVHi4UrR

La Grecia ha ufficialmente aperto al turismo il 14 di maggio ma praticamente il turismo rispetto allo stesso periodo del 2019 ha avuto un calo significativo.
L’unico turista ero praticamente io. Non ho incontrato neanche un italiano e questo la dice tutta.
Ero quasi in imbarazzo quando arrivavo in una località e cercavo un ristorante, tutti i ristoratori erano fuori dal loro ristorante in attesa di qualcuno e quando dovevo scegliere da chi andare ecco… ero in imbarazzo perché ero l’unico turista.
Tanti benzinai sono stati abbandonati durante questi anni, alcuni erano in stato di abbandono apparentemente da anni, altri erano nuovi ma chiusi abbandonati forse da poco.
Le strade erano quasi tutte deserte. Anche nei siti archeologici c’ero solo io.

Mi è piaciuta tantissimo la Grecia, sia a livello paesaggistico che a livello di strade, non pensavo … alla fine davvero penso che l’italia abbia le strade messe peggio di tutta Europa. In Grecia persino le strade secondarie erano tutte asfaltate bene. in autostrada non vi era neanche un minimo dislivello e questo ha giocato a mio favore visto che non sono partito con il Fazer ma con il Gsxr.

Veniamo al dunque:
Le cose che mi sono piaciute di più:
– Vikos Gorge (un canyon enorme, uno dei piu’ alti d’Europa)
– Meteora (un po’ le “dolomiti” greche con dei monasteri in cima)
– sito archeologico di Delfi
– paesaggi delle strade da capo sud a calamata

Le cose che mi sono piaciute meno:
– Atene, tranne che per il partenone è una grande città con uno stile molto simile all’india, tutti senza casco, traffico, povertà, casino
– Sparta, messa maluccio, molto “spartana”, asfalto liscio che a qualsiasi accelerata la moto scodava

No Comments on Viaggio in Grecia in 9 giorni, in moto, in solitaria!

Diretta di fine anno con i motoviaggiatori

La mia prima diretta su Youtube e anche l’ultima di questo anno difficile! Con questa live vorrei riuscire a fare un brindisi con tutti voi con l’augurio di poter passare…

La mia prima diretta su Youtube e anche l’ultima di questo anno difficile! Con questa live vorrei riuscire a fare un brindisi con tutti voi con l’augurio di poter passare un 2021 su due ruote in giro per il mondo!

——————————————————————————————
??‍♂️ Ospiti di questa live
——————————————————————————————
0:00 Introduzione
5:25 Marso
11:20 Andrea Cervone
24:49 Greta Supertramp
39:52 Miriam Orlandi
1:06:04 FabryRock e Marcello Anglana
1:45:31 Chiusura

No Comments on Diretta di fine anno con i motoviaggiatori

Type on the field below and hit Enter/Return to search